Morbo di Dupuytren

La problematica

Il morbo di dupuytren è una patologia caratterizzata dalla flessione progressiva e permanente delle dita della mano. Si tratta di una malattia causata dall’ispessimento della fascia palmare superficiale e dei suoi prolungamenti digitali. Sebbene sia più frequente a carico del IV e V dito, tutte le dita compreso il pollice ne possono venire colpite. Non esiste una eziologia sicuramente riconoscibile della malattia, anche se spesso esiste una forte impronta familiare, cosa che suggerisce una base genetica.

Cosa fare?

Questa condizione morbosa può essere corretta mediante un intervento chirurgico che prevede l’asportazione del tessuto malato. Le cicatrici che ne residuano sono di varia lunghezza e generalmente poco visibili. Sebbene molto raro, nei casi più gravi è possibile a distanza di anni un certo grado di recidiva del problema.

Info

Regime: Day Hospital
Anestesia: locale
Durata intervento: 30 – 40 minuti
Ripresa attività quotidiane: 5 – 7 giorni
Ripresa attività lavorativa: 14 – 15 giorni
Prima doccia: dopo 6 giorni
Ripresa attività sportiva: 40 giorni
Periodo dell’anno migliore per eseguire l’intervento: indifferente

Hey! I am first heading line feel free to change me

Per info sui costi

contattami via Messenger grazie all’apposita icona in basso a destra.